á
cinemainfamiglia.net > I > Il cacciatore di aquiloni

Il cacciatore di aquiloni

titolo originale: The Kite Runner

di Marc Forster, con Khalid Abdalla, Homayoun Ershadi, Shaun Toub, Atossa Leoni - drammatico - USA - 2007 - 131'

La storia si snoda sullo sfondo delle vicende storiche che hanno determinato la devastazione della cultura e del paese afgano. Amir e Azar sono due bambini che, nonostante l'appartenza ad etnie e classi sociali differenti, condividono una profonda amicizia e la passione per le gare di aquiloni. Quando Azar subirÓ una violenza sessuale, Amir non sarÓ capace di difenderlo e manifesterÓ il suo senso di colpa chiudendosi in sŔ stesso ed allontanando l'amico. Dopo l'invasione russa Amir emigrerÓ negli Stati Uniti diventando un famoso scrittore, ma un giorno arriverÓ una telefonata che gli consentirÓ di ritornare a Kabul per rimediare ai suoi errori e riscoprire le sue antiche radici. Un film sull'amicizia, sull'odio etnico e sul fanatismo religioso, sul senso di colpa e sul riscatto individuale, ma la scelta di far ruotare la trama sulla violenza sessuale e la pedofilia Ŕ discutibile; assolutamente deprecabile poi il soffermarsi su particolari angoscianti subito dopo la scena dell'abuso sessuale subito dal bambino. Il fine giustifica i mezzi - si potrebbe dire - ma gli strumenti questa volta sono stomachevoli. (Salvatore Mussari)

 

violenza *** tensione * umorismo - dialoghi volgari * nuditÓ/sesso esplicito ** comportamenti diseducativi ** possibilitÓ discussione * etÓ consigliata 18 VOTO 5