The town

titolo originale: The town

di Ben Affleck, con Ben Affleck, Blake Lively, Jeremy Renner, Jon Hamm - poliziesco/drammatico - USA - 2010 - 120'

Boston. In un quartiere popolato da delinquenti, un bandito a capo di una banda di ladri rapina una banca, prende in ostaggio la direttrice e, dopo la sua liberazione, piano piano se ne innamora. Durerà? Seconda, convincente prova (dopo l’ottimo Gone baby gone) di Ben Affleck come regista, che racconta la storia di un “cattivo” dall’animo buono, che non riesce a sottrarsi ai con-dizionamenti della famiglia e dell’ambiente marcio in cui vive. Ne risulta un film certamente amaro e sconsolato, ma anche teso e avvincente, dove solo nel finale si accende qualche tenue lampo di speranza. Peccato che un’esasperata violenza e un paio di scene di sesso lo rendano adatto solo a un pubblico molto maturo. (Paolo De Marchi)

TEMI DA DISCUSSIONE: condizionamenti ambientali – delinquenza e amore

Boston. In un quartiere popolato da delinquenti, un bandito a capo di una banda di ladri rapina una banca, prende in ostaggio la direttrice e, dopo la sua liberazione, piano piano se ne innamora. Durerà? Seconda, convincente prova (dopo l’ottimo Gone baby gone) di Ben Affleck come regista, che racconta la storia di un “cattivo” dall’animo buono, che non riesce a sottrarsi ai con-dizionamenti della famiglia e dell’ambiente marcio in cui vive. Ne risulta un film certamente amaro e sconsolato, ma anche teso e avvincente, dove solo nel finale si accende qualche tenue lampo di speranza. Peccato che un’esasperata violenza e un paio di scene di sesso lo rendano adatto solo a un pubblico molto maturo.