17 Ragazze

titolo originale: 17 Filles

di Delphine Coulin, con Muriel Coulin – Drammatico – Francia – 2011 – 90’

In un villaggio sulle coste francesi, un’adolescente –Camille- rimane incinta dopo un rapporto occasionale. Decide di tenere il bambino ed anzi convince il gruppo delle sue amiche coetanee a trovarsi un amante per un sera e a rimanere incinta anche loro: così le loro vite rimarranno comunque unite nella condivisione di una esperienza che, nei loro propositi, vuole essere anche di emancipazione dalle famiglie che le hanno trascurate.

Il film è sicuramente fonte di tanti spunti che possono generare una sentita discussione da affrontare con ragazze adolescenti sulla sessualità, la maternità, l’età adulta.

Il contenuto, però, va preso con le molle perché il desiderio di maternità di questo gruppo di adolescenti è legato ad una errata concezione del sesso e dei rapporti con i ragazzi (una di queste, per rimanere nel gruppo, arriva a comprare letteralmente l’amante per una notte che la metterà incinta) e ad un desiderio di maternità che poco ha a che fare con l’amore genitoriale, quanto sembra più un egoistico atto di affermazione personale: dimostrazione ne è che, in barba ad ogni precauzione, le ragazze continuano a fumare (anche spinelli) e a bere super-alcolici, fregandosene delle conseguenze che questo può avere sui nascituri.(Fabio Dolores)



 

 

  

Violenza
Tensione
Umorismo
Dialoghi
Volgari
Nudità
Sesso esplicito
Comportam.
diseducativi
Possibilità
discussione
Età consigliata


violenza - tensione - umorismo - dialoghi volgari - nudità/sesso esplicito * comportamenti diseducativi *** possibilità discussione *** età consigliata 16 VOTO 5